Ponte Garibaldi - ROMACITTAETERNA

Vai ai contenuti
Roma Antica > Ponti

PONTE GARIBALDI

Realizzato su progetto dell'architetto Vescovali, fu inaugurato il 6 giugno 1888 e dedicato all'eroe dei due mondi. Era originariamente costituito da un pilone centrale e due archi in ferro; tra il 1953 e il 1958 si dovette compiere una notevole opera di restauro, con la ricostruzione in cemento armato delle due arcate.
Sulla destra, il lungotevere degli Anguillara dalla torre e dal palazzo di questa famiglia nella piazza G.G. Belli, alla testata del ponte. Sulla sinistra sorgeva il Ghetto ed erano i possedimenti della famosa famiglia Cenci, che il lungotevere omonimo ricorda e alla fine del quale si eleva la moderna Sinagoga.


Torna ai contenuti